I Castelli della Slovacchia

spis_(Pierre Bona@wiki)

Avete mai sentito parlare di castelli slovacchi? Non sapete che la Slovacchia è uno dei paesi con la maggiore concentrazione di castelli in Europa e nel mondo? Le ragioni sono tante, tra le quali l’essere stata terra di passaggio di molte invasioni, l’avere contribuito a fermare gli Ottomani nella loro conquista dell’Europa ed essere un territorio prevalentemente montagnoso. Partire dai castelli è un buon modo per farsi un’idea complessiva della Slovacchia e della sua storia e cultura, godendo di magnifiche viste, visitando splendide e massicce costruzioni spesso così diverse tra di loro da non parere neppure appartenenti alla stessa nazione, e farsi una passeggiata nella storia dell’aristocrazia austro-ungarica dei secoli passati. Stupisce che alcuni di questi manieri sono ancora in ottime, se non perfette, condizioni nonostante le decine o centinaia di battaglie che hanno dovuto sopportare.

Ecco dunque qualche esempio dei più bei castelli della Slovacchia che è il caso di non perdersi visitando il paese. Qui sono elencate in particolare strutture definite in slovacco come “hrad”, mentre ci sono solo alcuni degli altri castelli (alcuni famosi) che sono invece detti in slovacco “zámok” (in francese e inglese château) o “kaštieľ”, risalenti generalmente a secoli più recenti e con forme più assimilabili al “maniero” o alla “villa” padronale.

_
**Crediti fotografici a fondo pagina


1. Castello di Spiš

Costruito agli inizi del XII secolo questo castello è gradualmente cresciuto per dimensioni, fino a diventare centro politico, economico e culturale e sede dei governanti della regione di Spiš. Sito su circa quattro ettari di terreno, è tra i più grandi castelli in Europa. Qui sono state girate scene di film campioni di incasso come Dragonheart (1996), Il leone d’inverno (1968) o L’ultima legione (2007). Per la sua importanza storica il castello di Spiš è stato iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. […continua…]

spis_(Kanuscak 58112482 BY-ND@pano)

Località: Žehra, distretto di Spišská Nová Ves, regione di Košice.

Vedi la pagina dedicata

__


2. Castello di Bojnice

Questo castello, la cui prima menzione risale al XII secolo, è stato per molti secoli proprietà di re e e delle più famose famiglie nobili ungheresi,  l’ultima delle quali era la famiglia Pálffy. Il castello sorge su un grande basamento di travertino sul sito di un precedente castello medievale dell’XI secolo. La ricostruzione fatta nel XVII secolo ha dato al castello il suo aspetto romantico attuale, seguendo il modello dei castelli francesi della Loira. […continua…]

Località: Bojnice, distretto di Prievidza, regione di Trenčin.

Vedi la pagina dedicata

__


3. Castello di Orava

La posizione del castello è sorprendente, sul cucuzzolo di un costone di roccia a strapiombo sul fiume Orava. Qui gli aristocratici della regione – tra i quali i palatini Thurzo – decisero di piazzare il maestoso castello che si erge su numerosi livelli, che si sono sovrapposti nel corso dei secoli. […continua…]

Località: Oravský Podzámok, distretto di Dolný Kubín, regione di Žilina.

Vedi la pagina dedicata

__


4. Castello di Bratislava

L’imponente edificio rettangolare con quattro torri sorge su un luogo strategico, sulla roccia che domina, da 85 metri di altezza, il fiume Danubio che scorre nella capitale della Slovacchia. Simbolo di Bratislava, il castello è senza dubbio la silohuette più popolare della città, visibile da grande distanza e da molte zone della capitale, da visitare assolutamente […continua…]

Località: Bratislava, distretto di Bratislava, regione di Bratislava.

Vedi la pagina dedicata

 


5. Castello di Stará Ľubovňa

Questo castello è situato nella Slovacchia orientale, costruito su una rupe calcarea di 711 metri sopra la l’abitato omonimo a cavallo tra il XIII e XIV secolo, quando entrò a far parte del sistema di castelli di confine nel nord del Regno d’Ungheria. Il castello fu spesso luogo di ritrovo dei governanti della regione, e qui furono nascosti i gioielli d’incoronazione polacchi. [… continua…]

StaraLubovna_(traveltipy_CC-BY)

Località: Stará Ľubovňa, distretto di Stará Ľubovňa, regione di Prešov.

Vedi la pagina dedicata

__


6. Castello di Trenčín

Il castello di Trenčín è stato costruito su un insediamento che esisteva dall’Età del Bronzo. Posto sulla cima di una rupe scoscesa, è la dominante della città Trenčín e della regione di Považie. Qui hanno vissuto per centinaia di anni i Celti e tribù germaniche e slave. L’edificio più antico del complesso del castello è una rotonda preromanica risalente al periodo della Grande Moravia (IX secolo). […continua…]

Località: Trenčin, distretto di Trenčin, regione di Trenčin.

Vedi la pagina dedicata

__


7. Castello di Smolenice

A un’ora di strada da Bratislava arroccato sopra il paese omonimo, il Castello di Smolenice è menzionato per la prima volta in un documento del XIV secolo. Distrutto da un incendio all’inizio del XIX secolo, il castello fu restaurato soltanto negli anni ’50 del Novecento. Oggi è proprietà dell’Accademia Slovacca delle Scienze, e solo alcune parti del castello sono aperte al pubblico. […continua…]

Smolenice_(Kurayba_CC-BY-SA)

Località: Smolenice, distretto di Trnava, regione di Trnava.

Vedi la pagina dedicata

__


8. Castello Nuovo di Banská Štiavnica

La città di Banská Štiavnica, in passato rigogliosa grazie ai ricchi giacimenti argentiferi sfruttati per secoli, è inscritta nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Vi si trovano due castelli contrapposti, il Castello Vecchio e il Castello Nuovo. Quest’ultimo fu costruito nel XVI secolo come fortezza principale contro i Turchi che intendevano invadere la regione e con i suoi 21 cannoni divenne parte di una linea di fortificazioni per segnalare alle truppe imperiali l’avvicinamento dei nemici. […continua…]

banskastiav-vecch_(VARTOVKA_CC-BY-SA)

Località: Banská Štiavnica, distretto di Banská Štiavnica, regione di Banská Bystrica.

Vedi la pagina dedicata

__


9. Castello Vecchio di Banská Štiavnica

Il Castello Vecchio (Starý Zámok) di Banská Štiavnica, che domina l’abitato storico della cittadina mineraria, fu trasformato da chiesa in fortezza durante il periodo delle invasioni turche. La parte più antica della costruzione è ancora riconoscibile come l’ex chiesa parrocchiale della Vergine Maria, risalente al XIII secolo. […continua…]

Località: Banská Štiavnica, distretto di Banská Štiavnica, regione di Banská Bystrica.

Vedi la pagina dedicata

__


10. Castello di Devin

Posto sopra la confluenza dei fiumi Danubio e Morava, il castello di Devin ha sempre svolto un ruolo importante nella storia del paese. Qui si trovano le tracce dei più antichi insediamenti sul territorio della Slovacchia, oltre che della prima cristianizzazione ai tempi della Grande Moravia (IX secolo) grazie all’opera dei santi Cirillo e Metodio. […continua…]

Devin_(strassederkaiserundkoenige-12770142264=

Località: Bratislava-Devin, distretto di Bratislava, regione di Bratislava.

Vedi la pagina dedicata

.


11. Castello di Strečno

Il Castello di Strečno, a picco su una ripida e alta roccia, offre una meravigliosa vista panoramica sul fiume Vah e sulla vallata circostante. Le rovine del castello, distrutto nel XVII secolo, è documentato in un atto ufficiale a partire dal 1316. Eretto dal conte palatino Matúš Čák, signore di Trenčín sui resti di un precedente edificio sulla cima di una parete verticale di circa cento metri di altezza, divenne la fortezza più sicura della regione settentrionale di Považie. […continua…]

Strecno_(Michal Hruška CC-BY-SA)

Località: Strečno, distretto di Žilina, regione di Žilina.

Vedi la pagina dedicata

.


12. Castello di Beckov

Questo castello in rovina che risale al XIII secolo si trova nella Slovacchia occidentale, nella regione di Trenčín. Nel Medioevo passava di qui una importante via di trasporto europea, la cosiddetta Via dell’Ambra, che dal Baltico puntava alla penisola italiana. Il castello è uno dei pochi che sono sopravvissuti agli attacchi dei Turchi e delle truppe tartare […continua…]

Località: Beckov, distretto di Nové Mesto nad Váhom, regione di Trenčín.

Vedi la pagina dedicata

__


13. Castello di Budatín

Il castello di Budatín fu costruito a guardia della confluenza dei fiumi Vah e Kysuca, luogo di raccolta dei pedaggi. Questa fortezza reale del XIII secolo si trova nei pressi di Žilina, nel nord della Slovacchia. […continua…]

Località: Budatín, distretto di Žilina, regione di Žilina.

Vedi la pagina dedicata

__


14. Castello di Krásna Hôrka

Questo castello costruito nel XIII secolo su una via commerciale che dalla Transilvania portava alla Polonia, domina dalla cima di una brulla collina il borgo di Krásnohorské Podhradie vicino a Rožňava, nella regione di Košice. Si tratta di uno dei più antichi e meglio conservati castelli della Slovacchia con interni originali, la cui prima traccia scritta risale a un documento del 1333. […continua…]

KrasnaHorka-castel_(speedygroundhog_CC-BY-NC)

Località: Krásnohorské Podhradie, distretto di Rožňava, regione di Košice.

Vedi la pagina dedicata

__


15. Castello di Čachtice

Qui visse la “Contessa sanguinaria”, la serial killer da record Erzsébet Báthory, ritenuta avere assassinato oltre 650 vittime, soprattutto giovani vergini. Alcune storie sostengono che la contessa faceva il bagno nel sangue delle vergini per mantenere la sua bellezza. Il castello di Čachtice era il suo regno, e qui lei morì murata viva dopo una condanna sommaria sollecitata dall’imperatore […continua…]

Località: Čachtice, distretto di Nové Mesto nad Váhom, regione di Trenčín.

Vedi la pagina dedicata

__


16. Castello di Nitra

Nitra è stata una capitale del regno slavo della Grande Moravia nel IX secolo. Il castello, che sorge in alto sopra la città, risale all’XI secolo e si compone di quattro parti: la cattedrale, il palazzo vescovile, le dipendenze e le mura di fortificazione esterne ben conservati con diversi bastioni. Qui vissero e insegnarono il Vangelo e la lingua slava, di cui avevano inventato l’alfabeto, i santi Cirillo e Metodio […continua…]

Nitra-castello_(Xmetov_CC-BY-SA)

Località: Nitra, distretto di Nitra, regione di Nitra.

Vedi la pagina dedicata

_


17. Maniero di Betliar

Fiabesca casa padronale a due piani con quattro torri angolari, maniero di caccia maestoso circondato da un meraviglioso parco inglese con padiglioni romantici, una grotta artificiale e una cascata. Il suo interno è altrettanto interessante, in quanto contiene una galleria di dipinti, sale per musica e di caccia, una biblioteca, mobili antichi e collezioni esotiche […continua…]

Località: Betliar, distretto di Rožňava, regione di Košice.

Vai alla pagine dedicata

__


18. Castello di Strážky

Il sobborgo di Spišská Belá – Strážky, nella parte orientale della Slovacchia, rappresenta oggi un complesso completo di monumenti storici e culturali. Il castello di Strážky è un gioiello dell’architettura rinascimentale in Slovacchia, costruito sulle fondamenta di un castello gotico e presumibilmente sulle rovine di un monastero dei Cavalieri Templari. Si tratta di uno dei più antichi manieri in Slovacchia. […continua…]

strazky-castello_(PeterFenda-cc)

Località: Spišská Belá, distretto di Kežmarok, regione di Prešov

Vai alla pagina dedicata

__


19. Castello di Banská Bystrica

Il castello della città un tempo era costituito da diversi edifici antichi nella metropoli della Slovacchia centrale di Banská Bystrica. Il suo compito era quello di proteggere il reddito che proveniva dalle miniere e lavorazione di rame e d’argento per il tesoro reale. La zona circostante il castello include non solo una chiesa parrocchiale e fortificazioni, ma anche la Chiesa di Santa Croce, costruita nel 1452, e un barbacane con una torre, usata come porta d’ingresso al castello. […continua…]

banskabystrica_michaelcamilleri-cc-by

Località: Banská Bystrica, distretto di Banská Bystrica, regione di Banská Bystrica.

Vedi la pagina dedicata

_


20. Castello di Topoľčianky

Il castello di Topoľčianky (Zámok Topoľčianky) fu costruito in origine in stile tardo-gotico nel XV e XVI secolo, successivamente rinnovato in stile rinascimentale e barocco, e sono state infine aggiunte delle estensioni classicheggianti nel XIX secolo che ne fanno uno degli esempi più puri e più belli in Slovacchia di architettura in stile classicista. Il castello si trova all’interno di un ampio e bellissimo giardino inglese con una tenuta di caccia. Fu residenza estiva della casa reale degli Asburgo, e in seguito del presidente della Repubblica Cecoslovacca. […continua…]

Località: Topoľčianky, distretto di Zlaté Moravce, regione di Nitra.

Vedi la pagina dedicata

.


21. Castello di Budmerice

Situato in una tenuta tra i boschi dei Piccoli Carpazi al limitare dell’abitato omonimo, il castello di Budmerice (Budmerický kaštieľ) fu costruito nel 1889 dal conte ungherese Ján Pálffy. Autore del progetto in stile romantico, che ha utilizzato elementi architettonici da diversi stili storici, è l’architetto viennese Franz von Neumann. Il risultato è un edificio in stile gotico-rinascimentale, come andava di moda al tempo, sull’esempio dei castelli francesi della Loira, con diverse torrette, alti abbaini, guglie e tetti spioventi. […continua…]


Località: Budmerice, distretto di Pezinok, regione di Bratislava.

Vedi la pagina dedicata

 


22. Castello di Červený Kameň

Il castello di Červený Kameň sorge nei Piccoli Carpazi, poco a nord della capitale slovacca Bratislava ed è il più bel castello della regione dei Piccoli Carpazi e uno dei meglio conservati in Slovacchia. Qui dopo le invasioni tartare, nel Duecento, fu edificata su richiesta della regina Costanza d’Ungheria una fortezza che si inserì nel sistema difensivo ungherese sulla frontiera occidentale del regno, e apparteneva alla Corona. Passò poi al potente Matúš Čák Trenčiansky, che aveva il controllo delle contee nord-occidentali dell’Ungheria Superiore, corrispondenti a buona parte dell’attuale Slovacchia. […continua…]

Località: Častá, distretto di Pezinok, regione di Bratislava.

Vedi la pagina dedicata

 


 

Photo credits:

Pierre Bona cc-by-nd, Kanuscak cc-by-nd, MiguelRosa cc-by-nc-sa, Jurbox cc-by-sa, Jorge Láscar cc-by, Traveltipy cc-by, Kurt Bauschardt cc-by-sa, VARTOVKA cc-by-sa, Bratislava Tourist Board cc-by-nc-nd, Michal Hruška cc-by-sa, Kurt Bauschardt cc-by-sa, pmza.sk, speedygroundhog cc-by-nc, FB/obeccachtice, Xmetov cc-by-sa, FB.com/MuzeumBetliar, Peter Fenďa cc-by-nc-nd, Michael Camilleri cc-by, Tumi 1983 cc-by-sa (part.), Mutichou cc-by-sa, pistaluka cc-by-nc-nd