Cresce il numero di turisti in Slovacchia: a fine agosto erano 3,7 milioni

Castello di Orava

 

Alla fine di agosto 2017 erano 3,71 milioni i turisti ospitati in Slovacchia quest’anno, l’8,2% in più (300 mila persone) rispetto all’anno precedente. Si tratta, dicono alla sezione turistica del ministero dei Trasporti e Sviluppo regionale, di un chiaro segno che la stagione estiva ha avuto successo, superando il record dell’anno precedente. Oltre la metà dei turisti proveniva dall’interno, mentre gli stranieri, aumentati dell’8,3%, provenivano in particolare da Repubblica Ceca (1,7 milioni), Polonia, Germania, Ungheria e Austria. Quanto alle notti passate nelle strutture di alloggio slovacche, oltre 5,4 milioni sono i pernotti dei turisti cechi, con una permanenza media di 3,1 notti a persone.

La più visitata è stata la regione di Bratislava con 1,1 milioni di turisti, mentre quella di Trnava ha registrato la crescita maggiore di visitatori (+18,7%) e quella di Nitra il maggior aumento di pernottamenti (+29,5%). Le aree turistiche più popolari, afferma il ministero, sono risultate essere quelle di montagna nelle vicinanze di Poprad, Liptovský Mikuláš e Žilina. Nel corso dell’estate concentrazioni di turisti si sono viste anche nella aree con piscine termali e parchi acquatici come quelle intorno a Nové Zámky, Dunajska Streda, Senec e Piešťany. Infine, tra le città più visitate vi sono Bratislava, Trenčín, Nitra, Bardejov, Košice, Banská Štiavnica e Banská Bystrica.

 


Foto: castello di Orava
Civertan cc-by-sa

Rispondi